Riflessioni

Come rispondere alle domande scomode

Sono tante le domande/affermazioni scomode che le coppie come noi, con un problema di infertilità, devono subire. Ho deciso di creare questo elenco di risposte semi-serie (e al 100% acide) da dare a quelle persone che proprio non riescono a tenere a freno la lingua, e che amano farsi i cavoli altrui.

Partiamo dalla prima, classica e insopportabile domanda:

COME MAI NON AVETE FIGLI?

– Gli esseri umani non ci piacciono.
– Abbiamo paura che diventino come i vostri.
– Preferiamo i cani/i gatti.
– Vogliamo goderci la vita.
– I bambini ci fanno schifo.
– Perché non possiamo averne.

Ecco un’altra domanda che mi sono sentita rivolgere spesso da persone che si credono dottori e sono pronte a dispensare consigli non richiesti:

NON AVETE MAI PENSATO DI PRENDERVI UN MESE DI FERIE E ANDARE ALLE MALDIVE? SECONDO ME RIMARRESTI SUBITO INCINTA!

– Ah, perché, credi che gli spermatozoi di mio marito siano finiti là?
– Non sapevo che fossi un medico! Avrei potuto risparmiare un sacco di soldi! Pensa che luminari da duecento euro a visita ci hanno detto che non abbiamo speranze di avere figli in modo naturale!

MA NON SIETE GIOVANI PER AVERE FIGLI? PENSATE A GODERVI LA VITA!

– Sai una cosa? Hai proprio ragione. Siamo gggiovani! Allora disdico subito tutte le visite per la PMA. Ne riparleremo quando avremo 40 anni e le possibilità di successo si abbasseranno drasticamente! Così sarà più divertente!
– Tu, invece, sei troppo vecchio per fare queste domande del cazzo.

MA PERCHE’ VOLETE TANTO UN FIGLIO?

– Vogliamo un compagno di giochi per i nostri cani!
– Perché voglio fare un esperimento. Vorrei fare un bambino per darlo al mio cane e vedere come lo cresce. Figo, eh?
– Per poter stare a casa in maternità, ovviamente.
– Per farlo diventare un calciatore/una velina e poi fregargli/fregarle tutti i soldi e diventare ricchi.

PERCHE’ INVECE DELLA PMA NON PENSATE ALL’ADOZIONE?

– E tu perché prima di aprire la bocca non conti fino a mille? Ah, giusto… Non ne sei capace.
– Perché non ho voglia di farmi psicanalizzare dagli assistenti sociali per anni ed anni e farmi venire un esaurimento.
– Perché sono stata in galera per omicidio e non mi darebbero l’idoneità.
– Perché siamo egoisti. Tu quanti bambini hai adottato? Ah, hai tre figli tuoi? Ah… Ok.

LA PMA E’ CONTRO NATURA!

– Anche tu.
– Hai proprio ragione… Cos’è che hai preso l’ultima volta che hai avuto l’influenza con febbre a 40? L’antibiotico, giusto? Sai, non credo che quelle belle pillole che ti hanno fatto stare meglio crescano sugli alberi… Non avresti dovuto prenderle, e la Natura avrebbe deciso se dovevi sopravvivere oppure no…

Annunci

4 thoughts on “Come rispondere alle domande scomode

  1. Aahahahahaha… bhè io ne avrei una lista lunga lunga di domande e risposte da aggiungere… certo che alcune delle tue risposte sono davvero forti!!! quella degli spermatozoi alle maldive è la meglio!!!!
    certo che la madre della gente invadente e con poco tatto è sempre incinta eh???
    Credo che le persone che hanno anche solo un figlio avuto al primobarrasecondo tentativo non dovrebbero nemmeno parlare… ma il mondo è bello perchè è avariato!
    Un abrbraccio forte carissima!

    1. Sì, quella degli spermatozoi alle Maldive è anche la mia preferita!! Peccato non aver mai avuto il coraggio di rispondere così… Ma la prossima volta giuro che lo faccio!!

  2. Quella delle Maldive è favolosa!!!
    Cmq io sono dalla parte di quelle che ormai ha 33 anni ed è vecchia….non sai quante volte mi sento dire che il tempo stringe..peccato che io e il mio compagno viviamo a 20 km di distanza…se faccio un figlio, che dici un giorno lo tengo io e un giorno lui?! o facciamo una settimana a testa?! L’ipotesi che prima di creare una famiglia nuova, bisogna essere una coppia è così assurda?!

    …la gente è allucinante!!!

    La cosa sconvolgente è che non accettano il fatto che io vorrei un figlio, ma se non dovesse arrivare, posso vivere tranquillamente senza….in pratica mi guardano come se fossi un alieno!!!!

  3. Bè..pensa che io mi sono sentita anche chiedere perchè pensare ad adottare un figlio(soprattutto se straniero)..da parte di una coppia riuscita ad avere il secondo figlio al primo tentativo..quindi. Non ci sono limiti alla stupidità umana.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...