Pubblicato in: maternità

Cinque anni di noi

Il 29 novembre di 5 anni fa è nato il mio bambino, e con lui è nata anche una nuova Me.

Non soltanto una Mamma, ma una nuova Donna, che è cresciuta, giorno dopo giorno, insieme al suo bambino.
E che oggi è una persona molto diversa da quella che sarebbe, se non avesse mai dato alla luce una Vita.
Insieme a Roberto, ho messo al mondo una nuova Eleonora.

Avrei potuto scegliere una foto migliore, a corredo di questo post. O magari pubblicare una foto che ritrae solamente il mio bel bimbo, ed evitare di mostrarvi il mio volto stanco e sfatto, struccato, a pochi giorni dal parto. In pieno baby blues.

Avrei potuto, ma alla fine ho deciso che non esiste scatto migliore di questo, per celebrare la nascita di un Bambino e della sua Mamma.

Ci costringono ad essere perfette. Sempre truccate, pettinate alla perfezione, senza ricrescita. Mai stanche. Sempre sorridenti.

Beh, io dico che abbiamo il diritto di essere stanche. Struccate. E poco avvenenti. Soprattutto se abbiamo appena dato alla luce una nuova vita!

Credo che non esista ritratto migliore di quello di una donna che ha appena compiuto un miracolo.
I miracoli costano fatica! 💖

Autore:

Perennemente alla ricerca della Vita.

2 pensieri riguardo “Cinque anni di noi

  1. Bravissima come sempre!!!! Tanti auguri passati per i 5 anni di Robertino e della nuova TE ❤ io proprio ieri ho parlato con una neo-mamma che a breve resterà sola con il piccolo per la maggior parte del giorno (la nonna tornerà alla base e il suo compagno lavora 13 ore al giorno), le ho spiegato che la prima volta che sono rimasta sola col primo figlio ero terrorizzata di fare qualcosa di sbagliato, che non deve preoccuparsi se non ne potrà più di sentirlo piangere e se vorrà solo un momento di stacco, e insomma le ho illustrato tutte quelle cose che non si dicono mai perché hei, sei mamma e la vita ti ha fatto un dono meraviglioso quindi taci e sii felice sorridente e perfetta! Lei poi ha atteso 2anni prima di averlo…non ha fatto la pma ma hanno impiegato tanto tempo prima di riuscire..be mi ha risposto che sembra io le abbia letto nel pensiero! Che ha paura che a volte non sopporta più il pianto del bimbo e vuole solo scappare, che si sente in colpa e si vergogna..le ho detto che non deve! Sono pensieri NORMALI e se qualche mamma dice ah no io sempre sorrisi e cuoricini beh..MENTE!!! mi ha ringraziata mi ha detto avevo bisogno di sentirmelo dire. Quindi brava te perché pubblichi una foto straordinaria dove sei perfetta così come sei…un abbraccione

    1. Ti ringrazio tanto per le tue parole. E concordo perfettamente con quello che hai detto alla tua amica, io prima di diventare mamma ero convinta che, una volta avuto il mio bimbo, non mi sarei mai dovuta lamentare, la vedevo come una mancanza di rispetto verso un miracolo realizzato… Poi ho (ben) compreso di essere umana 😅 e di avere tutto il diritto di non essere perfetta. Quando si dice che fare la mamma è il mestiere più difficile del mondo, c’è un motivo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.